CHI SIAMO


Il Centro Artistico Culturale Milanese è un’associazione senza scopo di lucro con sede in Viale Lucania, 18 Milano. Opera da 50 anni e la sua attività è sempre volta alla promozione della cultura e dell’arte nel territorio milanese.

Fondato nel lontano 12 giugno 1963 da un gruppo di amici della periferia sud di Milano (Quartiere Corvetto) che si dilettavano di pittura, prese il nome dapprima di Gruppo Artistico Culturale Lucania per poi assumere, in tempi più recenti, l’attuale denominazione. Fin dall’inizio il “Gruppo” cercò la partecipazione dei pittori più noti e rappresentativi della vita artistica milanese per avere da loro orientamenti e consigli che fossero utili allo svolgimento dell’attività sociale. Ricordiamo i nomi dei maestri Barbieri, Brambati, Brindisi, Consadori, Conversano, Gonzaga, Mantica, Pozzi e tanti altri che ormai fanno parte della storia di Milano. Alcuni di essi (Mantica e Brambati) si dedicarono anche all’insegnamento delle tecniche pittoriche. Nacque così la scuola di pittura del “Gruppo”. Poco dopo, dall’amicizia tra Franco Balletti - presidente dall1968 al 1990e il maestro Franco Zazzeri nacque anche una scuola di scultura, tuttora unica nel suo genere fra tutti i gruppi d’arte milanesi.

Innumerevoli, e quasi impossibile da elencare, sono state le realizzazioni del Centro in campo culturale ed artistico in questi 50 di vita, tutte sapientemente dirette dai suoi presidenti che si sono succeduti dal 1963 ad oggi: Franco Bolla, Franco Balletti, Emilio Simighini, Mario Mancigotti, Giuseppe Garra e Gelsomino Di Chiara e Mario Bernardinello.

 

In questi ultimi anni l’attività dell’Associazione ha ricevuto un forte impulso. Oggi le iniziative del Centro spaziano dalle rassegne d’arte alle conferenze culturali, dalle visite a musei e città d’arte alle estemporanee di pittura “en plein air”. Intensa è anche l’attività didattica con corsi di Pittura, Scultura e Ceramica a cui tutti possono partecipare.

Il Centro Artistico Culturale Milanese è dotato di regolare Statuto ed è iscritto nei Registri Anagrafici delle Associazioni senza scopo di lucro del Comune e della Provincia di Milano. Il suo principale obiettivo è quello di ampliare la sua attività mettendola al servizio della comunità e di promuovere l’interesse per le arti figurative e per ogni altro aspetto della vita culturale non soltanto nel quartiere ma nell’intero territorio milanese.

Il Centro Artistico Culturale Milanese è un’ Associazione aperta sia ad Artisti che a simpatizzanti. Tutti possono iscriversi.


LA NOSTRA STORIA

A volte, iniziative destinate a durare nel tempo nascono quasi per caso.

Nella primavera del lontano 1963, un intraprendente signore, amante dell’arte, lanciò l’idea ad alcuni amici

di una parrocchia periferica di Milano (Madonna della Medaglia Miracolosa) di un mostra collettiva da

realizzare in una sala disponibile presso il centro religioso


Il risultato fu sorprendente: la mostra (104 opere) ebbe le lodi di illustri esponenti della pittura milanese cheavevano accettato di visitarla.

Poi… una domanda venne loro spontanea: perché non continuare ?

Così con l’incoraggiamento del parroco Padre Allara, una decina di amici, capeggiati dal dinamico Franco Bolla organizzatore della fortunata esposizione, costituì ufficialmente il Gruppo Artistico Culturale Lucania con finalità artistico-culturali basate sulla fraterna e solidale cooperazione tra i suoi fondatori, che furono: Mario Affer, Franco Balletti, Mario Bernardinello, Franco Bolla, Angelo Gagliardi, Nino Germinarlo, Franco Lottaroli, Armando Molino, Maria Molino Carrara, Emilio Simighini, Giandomenico Zuccala.



Centro Artistico Culturale Milanese
Viale Lucania 18, 20139 Milano
Tel/fax: 02.53.91.552
segreteria@centroartisticoculturalemilanese.it


www.centroartisticoculturalemilanese.it