Torna a Home                                        Milano, 30 Gennaio 2018

                                                                                       

 

                                                                                  Circolare n.         2/2018

 

 

 

In data 27 gennaio u.s., con inizio alle ore 16:15, si è svolta l’Assemblea annuale dei Soci. Soci aventi diritto al voto: 80. Presenti: 24. Presenti per delega: 23. Totale votanti: 47; numero Soci necessari per la validità della stessa metà più uno (41).E’ stata convocata con carattere di straordinarietà per poter deliberare su una variazione del nostro Statuto (Art. 13 – Anno Sociale). Sì è deciso di allineare la durata dell’Anno Sociale all’anno solare, per ragioni di semplicità amministrativa. Di seguito il nuovo Art.13:
“Anno Sociale – Inizia il primo gennaio e si conclude il 31 dicembre di ogni anno. Entro il mese di gennaio l’Assemblea si riunisce per l’approvazione del rendiconto consuntivo, della relazione del Presidente, di quella del Tesoriere avallata dal Collegio dei Revisori”.
La modifica è stata approvata all’unanimità.
E’ stata comunicata l’uscita dal Consiglio direttivo di Paola Faggella (impegni personali); le è subentrato Nunzio Storelli,  secondo le modalità previste dal nostro Statuto.
Il tesoriere Cantelli ha quindi letto e commentato il Bilancio consuntivo del 2017, presentando anche il Bilancio preventivo per  il 2018; entrambi sono stati approvati dall’Assemblea all’unanimità.
Il Presidente ha ricordato tutte le attività svolte nel 2017, annunciando anche quanto in programma per il corrente 2018.Di seguito vi indichiamo le attività già fissate per il primo semestre:

Preghiamo chi non avesse ancora provveduto di voler rinnovare l’iscrizione al nostro Centro Artistico.  A tal proposito vi comunichiamo che la quota, al momento ancora fissata in € 60, potrebbe essere oggetto di un lieve aumento (10 o 20 euro) in corso d’anno; l’eventuale conguaglio  verrà richiesto dopo la pausa estiva.

 

                                                                                  Il Presidente

                                                                                  Fabio Balletti